Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume Il volume, curato dal Presidente di Contrasto Roberto Koch, presenta il lavoro di venti grandi fotografi, con storie ed esperienze professionali diverse MILANO - Venti maestri indiscussi, che hanno indissolubilmente segnato la storia della fotografia internazionale. E’ questo Grandi fotografi, il progetto di Contrasto curato da Roberto Koch, con testi di Laura Leonelli, Alessandra Mauro e Alessia Tagliaventi. Questo libro, i cui diritti sono stati venduti a Flammarion per l''edizione in francese e inglese e a Blume per l''edizione in spagnolo, presenta il lavoro di venti grandi fotografi. Venti diversi autori, con storie ed esperienze professionali diverse. MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA D’AUTORE - Tutti i nomi selezionati hanno segnato la storia della fotografia inaugurando con il proprio sguardo nuovi modi di vedere, snodi di passaggio, svolte epocali da cui non è più stato possibile tornare indietro. Da Henri Cartier-Bresson a Sebastião Salgado, da Gabriele Basilico a William Klein, da Man Ray a Walker Evans, da Robert Doisneau a Martin Parr, da August Sander a Peter Lindbergh, da Robert Mapplethorpe a Herb Ritts, da Margaret Bourke-White a Steve McCurry, da Robert Capa a James Nachtwey, da Elliott Erwitt a Helmut Newton, da Mario Giacomelli a Nobuyoshi Araki: l’esperienza di ognuno di loro fa ormai parte del nostro bagaglio visivo. MAESTRI DELLA VISIONE - Il volume contiene testi critici inediti, riproduzioni perfette, note biografiche accurate e citazioni d’autore. Le venti accurate monografie rappresentano un omaggio ad altrettanti “maestri della visione” e un contributo per comprendere il valore di un’esperienza, come quella fotografica, diventata linguaggio comune, a volte alto, lirico e profondo, della vita contemporanea. LA FOTOGRAFIA DAL ...

Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume

Venti maestri indiscussi, che hanno indissolubilmente segnato la storia della fotografia internazionale. E' questo Grandi fotografi, il progetto di Contrasto curato da Roberto Koch, con testi di Laura Leonelli, Alessandra Mauro e Alessia Tagliaventi...

Grandi Fotografi, Contrasto, Roberto Koch, Henri Cartier-Bresson, Robert Doisneau, Peter Lindbergh, Steve McCurry, Robert Capa, Elliott Erwitt, Helmut Newton, fotografia

Il volume, curato dal Presidente di Contrasto Roberto Koch, presenta il lavoro di venti grandi fotografi, con storie ed esperienze professionali diverse

 

MILANO - Venti maestri indiscussi, che hanno indissolubilmente segnato la storia della fotografia internazionale. E’ questo Grandi fotografi, il progetto di Contrasto curato da Roberto Koch, con testi di Laura Leonelli, Alessandra Mauro e Alessia Tagliaventi. Questo libro, i cui diritti sono stati venduti a Flammarion per l''edizione in francese e inglese e a Blume per l''edizione in spagnolo, presenta il lavoro di venti grandi fotografi. Venti diversi autori, con storie ed esperienze professionali diverse.

 

MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA D’AUTORE - Tutti i nomi selezionati hanno segnato la storia della fotografia inaugurando con il proprio sguardo nuovi modi di vedere, snodi di passaggio, svolte epocali da cui non è più stato possibile tornare indietro. Da Henri Cartier-Bresson a Sebastião Salgado, da Gabriele Basilico a William Klein, da Man Ray a Walker Evans, da Robert Doisneau a Martin Parr, da August Sander a Peter Lindbergh, da Robert Mapplethorpe a Herb Ritts, da Margaret Bourke-White a Steve McCurry, da Robert Capa a James Nachtwey, da Elliott Erwitt a Helmut Newton, da Mario Giacomelli a Nobuyoshi Araki: l’esperienza di ognuno di loro fa ormai parte del nostro bagaglio visivo.

 

 

MAESTRI DELLA VISIONE - Il volume contiene testi critici inediti, riproduzioni perfette, note biografiche accurate e citazioni d’autore. Le venti accurate monografie rappresentano un omaggio ad altrettanti “maestri della visione” e un contributo per comprendere il valore di un’esperienza, come quella fotografica, diventata linguaggio comune, a volte alto, lirico e profondo, della vita contemporanea.

 

 

LA FOTOGRAFIA DAL ‘900 IN POI - Tra gli autori del testo Alessandra Mauro, direttore editoriale della Contrasto editore, “Enumerare, scegliere, elencare, classificare. Compilare una lista, dice Umberto Eco, che alla lista e alla sua vertigine cognitiva ha dedicato un libro, è un metodo usato per conoscere, per fare ordine, per dare una immagine, fornire un metodo di studio e di conoscenza. Questa lista di venti grandi fotografi non fa eccezione: sono altrettanti nomi uniti insieme per una necessità, forse caotica (direbbe ancora Eco), di fornire al lettore un panorama ampio di cosa è stata la fotografia dal ’900 in poi. Questi venti autori, con le loro storie e le diverse esperienze, hanno tutti segnato tappe fondamentali non solo nella storia della fotografia ma delle arti visive in genere e rappresentano altrettanti punti di passaggio, snodi da cui non è più possibile prescindere. Un catalogo parziale? Forse. La lista può quindi essere una descrizione aperta ai cambiamenti, come quando gli elenchi si concludono con un semplice ma indicativo “eccetera” che fa prefigurare infinite possibilità e varianti. E allora, anche noi vogliamo concludere questa lista con un possibile, ideale eccetera che possa aprire ad altri nomi da raccogliere, altre esperienze fotografiche da studiare. Altre liste da compilare.”

 

20 dicembre 2012

Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume

Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume Grandi Fotografi, Contrasto, Roberto Koch, Henri Cartier-Bresson,  Robert Doisneau,  Peter Lindbergh, Steve McCurry, Robert Capa, Elliott Erwitt, Helmut Newton, fotografia libreriamo.it

Il volume, curato dal Presidente di Contrasto Roberto Koch, presenta il lavoro di venti grandi fotografi, con storie ed esperienze professionali diverse

 

MILANO - Venti maestri indiscussi, che hanno indissolubilmente segnato la storia della fotografia internazionale. E’ questo Grandi fotografi, il progetto di Contrasto curato da Roberto Koch, con testi di Laura Leonelli, Alessandra Mauro e Alessia Tagliaventi. Questo libro, i cui diritti sono stati venduti a Flammarion per l''edizione in francese e inglese e a Blume per l''edizione in spagnolo, presenta il lavoro di venti grandi fotografi. Venti diversi autori, con storie ed esperienze professionali diverse.

 

MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA D’AUTORE - Tutti i nomi selezionati hanno segnato la storia della fotografia inaugurando con il proprio sguardo nuovi modi di vedere, snodi di passaggio, svolte epocali da cui non è più stato possibile tornare indietro. Da Henri Cartier-Bresson a Sebastião Salgado, da Gabriele Basilico a William Klein, da Man Ray a Walker Evans, da Robert Doisneau a Martin Parr, da August Sander a Peter Lindbergh, da Robert Mapplethorpe a Herb Ritts, da Margaret Bourke-White a Steve McCurry, da Robert Capa a James Nachtwey, da Elliott Erwitt a Helmut Newton, da Mario Giacomelli a Nobuyoshi Araki: l’esperienza di ognuno di loro fa ormai parte del nostro bagaglio visivo.

 

 

MAESTRI DELLA VISIONE - Il volume contiene testi critici inediti, riproduzioni perfette, note biografiche accurate e citazioni d’autore. Le venti accurate monografie rappresentano un omaggio ad altrettanti “maestri della visione” e un contributo per comprendere il valore di un’esperienza, come quella fotografica, diventata linguaggio comune, a volte alto, lirico e profondo, della vita contemporanea.

 

 

LA FOTOGRAFIA DAL ‘900 IN POI - Tra gli autori del testo Alessandra Mauro, direttore editoriale della Contrasto editore, “Enumerare, scegliere, elencare, classificare. Compilare una lista, dice Umberto Eco, che alla lista e alla sua vertigine cognitiva ha dedicato un libro, è un metodo usato per conoscere, per fare ordine, per dare una immagine, fornire un metodo di studio e di conoscenza. Questa lista di venti grandi fotografi non fa eccezione: sono altrettanti nomi uniti insieme per una necessità, forse caotica (direbbe ancora Eco), di fornire al lettore un panorama ampio di cosa è stata la fotografia dal ’900 in poi. Questi venti autori, con le loro storie e le diverse esperienze, hanno tutti segnato tappe fondamentali non solo nella storia della fotografia ma delle arti visive in genere e rappresentano altrettanti punti di passaggio, snodi da cui non è più possibile prescindere. Un catalogo parziale? Forse. La lista può quindi essere una descrizione aperta ai cambiamenti, come quando gli elenchi si concludono con un semplice ma indicativo “eccetera” che fa prefigurare infinite possibilità e varianti. E allora, anche noi vogliamo concludere questa lista con un possibile, ideale eccetera che possa aprire ad altri nomi da raccogliere, altre esperienze fotografiche da studiare. Altre liste da compilare.”

 

20 dicembre 2012

Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Mario Giacomelli Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Peter Lindbergh Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Robert Capa Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Steve McCurry Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Nobuyoshi Araki Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Robert Mapplethorpe Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Henry Cartier-Bresson Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©August Sander Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©James Nachtwey Grandi fotografi, 20 maestri indiscussi della fotografia internazionale raccontati in un unico volume©Martin Parr
  

Articoli correlati

''I poeti morti non scrivono gialli'' di Bjorn Larsson, molto più di una semplice constatazione
I poeti morti non scrivono gialli. In realtà non scrivono proprio, o almeno non più, e anche se potessero l'ultima cosa che farebbero è scrivere ...

''Shooting yourself'', come realizzare originali autoritratti ai tempi dei social network
Il giovane scrittore ed esperto di fotografia digitale Haje Jan Kamps ha realizzato un utile e divertente manuale che fornisce preziosi consigli per realizzare autoscatti ...

Roberto Costantini, ''Nel protagonista dei miei gialli rivive la storia recente d'Italia''
questa scena, si cela una bomba che sta per esplodere.” UN MAESTRO DELLE SCENE DI MASSA – “Costantini è come quei ...

Luigi Ghirri, una mostra ripercorre la poetica del grande maestro della fotografia
Dal 24 aprile al 27 ottobre al Museo Maxxi di Roma “Luigi Ghirri. Pensare per immagini” una mostra antologica per celebrare il grande artista ...

Il talento e la personalità di Pasolini raccontati dalle fotografie di Roberto Villa
E' allestita alla Milano Art Gallery fino all'11 gennaio 2014 la mostra che raccoglie le foto scattate da Roberto Villa a Pier Paolo Pasolini durante ...

Bronzi di Riace a Milano per l'Expo, un’opportunita’ per la cultura italiana agli occhi del mondo. Siete d'accordo?
No, non è necessario ed è oltretutto rischioso traspostare queste opere, la cui fragilità strutturale è ben conosciuta
Si, l'Expo rappresenta una vetrina per il meglio del Made in Italy

LIBRERIAMO - La piazza digitale per chi ama i libri e la cultura.
Testata giornalistica Aut. Trib.di Milano n° 168 del 30/03/2012. Condizioni di utilizzo del sito
Per contattarci: redazione@libreriamo.it - ©2012 tutti i diritti riservati P.le Biancamano, 1 - 20154 - Milano (MI) - Tel: + 39 02 20404212 - P.Iva: 06286930968
Proprietà intellettuale: Libreriamo - Associazione culturale - Creato da mavilab.it  -  Area riservata